L’insegnamento è finalizzato a fornire una conoscenza di base del Diritto privato romano, disciplina fondamentale per la formazione di una mentalità giuridica non meramente ‘schiacciata’ su uno sterile ed esasperato tecnicismo. Lo studio del diritto romano consente, infatti, di acquisire una visione storica e non dogmatica del fenomeno giuridico, in ragione del continuo e costante raffronto con la realtà socioeconomica imposto dalla necessità di contestualizzare – nello spazio, ma soprattutto nel tempo – le molteplici forme assunte dal diritto nel corso della lunga storia di Roma.
Ferma restando la necessaria conoscenza di tutti i settori del diritto romano, nel corso delle lezioni verrà dedicata particolare attenzione ai seguenti profili:
1. Definizione di ius e fonti del diritto
2. Le forme del processo civile
3. La nozione di fatto, atto e negozio giuridico
4. Persone
5. Cose
6. Obbligazioni